Interferenze illecite della vita privata: è reato installare un gps nell’auto dell’ex?

Con la sentenza n. 3446 del 29 gennaio 2024 la Quinta sezione penale della Corte di Cassazione ha precisato che installare un gps nell’auto del coniuge non integra il reato di interferenze illecite della vita privata.