Facebook: Vice commissario di polizia penitenziaria sospeso dal servizio per un like (TAR Lombardia, sent. n. 2365/2020)

Mettere like alla notizia del suicidio di un detenuto può giustificare la sospensione dal lavoro. E’ di questo avviso il TAR della Lombardia che con la sentenza n. 2365/2020 ha ritenuto legittima la sanzione disciplinare disposta nei confronti di un Vice Commissario della Polizia penitenziaria.