Separazione per tradimento online: flirtare in chat costituisce addebito

Il tradimento che si consuma tramite social network o app di incontro può essere equiparato ad un adulterio reale e consumato quando esso rappresenta la causa della crisi matrimoniale, ovvero abbia contribuito a compromettere la fiducia tipica tra i coniugi provocandone la separazione.