Mostra 1 Risultato(i)
Cyberbullismo

Hate Speech Online: lo scenario giuridico

L’hate speech esiste da sempre, è intrinseco nella natura umana, ciò che è cambiato negli anni è la modalità e gli strumenti con i quali si manifesta. D’altronde l’odio offline e quello online mirano entrambi allo stesso obiettivo: deridere ed umiliare la vittima per ragioni di diversa natura: razziale, politica, sessuale, economica, etc.